Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

L’incantevole controsenso del teatro d’opera

Divagazioni di storia della musica per appassionati di melodramma. Ciclo di 4 videoconferenze musicali

Ciclo di 4 videoconferenze musicali in diretta streaming

Data:

La rassegna continua giovedì 22 aprile 2021

Visualizzazioni

130

Tempo di lettura:

2 min

I volti dei musicisti, Mozart e Verdi

Cos'è

Ciclo di 4 videoconferenze a cura del’Associazione PalinSesto, in collaborazione con la Biblioteca Civica di Sesto, organizzate nell’ambito delle attività dedicate al GIS – Gruppo Interesse Scala

“Favole e sogni io fingo”. Il grande Pietro Metastasio, insuperato autore di libretti d’opera del Settecento, il secolo d’oro del teatro musicale, riassunse in questa semplice e quasi fanciullesca affermazione il senso del proprio eccellente lavoro letterario. Ma, al di là della meritata fama conquistata da questo singolo maestro della scrittura drammatica in versi, quale varietà di
competenze artistiche ancor oggi riunisce e mette in moto ogni spettacolo costruito a partire da un copione destinato al canto?
In quattro incontri fatti ruotare attorno a documenti audio e audio-video, i musicologi Danilo Faravelli e Francesco Gala ci avvicineranno ad alcuni aspetti poco noti della più formidabile e storicamente resistente delle macchine inventate della cultura occidentale per produrre divertimento attraverso l’incantevole controsenso di un mondo in cui si canta anziché parlare.

Gli eventi saranno in diretta streaming nelle date indicate in ciascun evento.
Per partecipare accedi al canale YouTube di PalinSesto

L’Associazione Culturale PalinSesto è un organismo indipendente senza fini di lucro, apolitico e aconfessionale, regolarmente iscritto all’Albo delle Associazioni di Sesto San Giovanni. Presupposto fondamentale dell’attività associativa è il volontariato come espressione di partecipazione, solidarietà e pluralismo. Alla base della nostra idea c’è la passione e l’infinito amore verso la cultura perché senza di essa non c’è sviluppo, inteso in senso non puramente economico, ma come crescita e progresso sociale. La cultura e l’intera sfera della conoscenza sono determinanti per rivitalizzare il territorio. Per questo PalinSesto vuole essere un laboratorio di idee e di progetti culturali, una struttura dinamica e in continuo sviluppo creativo attraverso concerti, convegni, dibattiti, mostre e ogni altro tipo di iniziativa volta al raggiungimento e alla diffusione dei propri obiettivi culturali, alla formazione, all’informazione e alla valorizzazione del territorio e delle tradizioni di Sesto San Giovanni.
L’associazione collabora da qualche anno con la Biblioteca di Sesto San Giovanni nella realizzazione delle attività del Gruppo Interesse Scala.

Info, costo e prenotazione

Accesso libero e gratuito

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

23/03/2021