Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies

Decreto #CuraItalia

E' in vigore il Decreto con misure a sostegno di sanità, famiglia e lavoro.

Data di pubblicazione:

mercoledì 18 marzo, 2020

Tempo di lettura:

2 min

Ultimo aggiornamento:

giovedì 9 aprile, 2020

cecreto curaItalia

E’ stato pubblicato il Drecreto Legge  #CuraItalia del 17 marzo 2020 n. 18  “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”.

Il Decreto contiene tanti interventi per aiutare, in questo momento di grande emergenza, le famiglie, i genitori, i lavoratori dipendenti, i liberi professioni, i commercianti e le imprese. Tra i provvedimenti, ad esempio: il congedo parentale, il voucher per baby sitter, lo stop ai mutui per la prima casa, lo stop ad alcuni versamenti per imprese e professionisti, la proroga di alcuni adempimenti fiscali e della validità dei documenti di riconoscimento in scadenza.

Leggi nel dettaglio il Decreto #Curaitalia, con tutti i provvedimenti in vigore.
Leggi le FAQ sul sito del Governo: http://www.governo.it/it/curaitalia

Servizi del Comune

Per quanto riguarda i servizi del Comune, il Decreto Cura Italia ha introdotto queste novità:

Carta d’identità
Se hai la carta d’identità scaduta o che sta per scadere, rimane valida fino al 31 agosto 2020.

Multe, assicurazioni e revisioni dei veicoli
– fino al 31 maggio 2020 hai 30 giorni di tempo per pagare le multe con lo sconto del 30% (i giorni vengono estesi da 5 a 30)
– fino al 31 luglio 2020 la copertura assicurativa per la responsabilità civile dei veicoli, dopo la data di scadenza, vale per altri 30 giorni
– la revisione dei veicoli, che scade entro il 31 luglio 2020, è prorogata fino al 31 ottobre 2020.

Contrassegni invalidi
Se hai un contrassegno che scade nel periodo che va dal 31 gennaio al 15 aprile 2020, resta valido fino al 15 giugno 2020.

Certificati anagrafici e di stato civile
E’ stata prorogata la validità dei certificati anagrafici e di stato civile. Quelli che scadono dal 31 gennaio al 15 aprile 2020 rimangono validi fino al 15 giugno 2020.

Pass residenti
Tutti i pass residenti in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020, rimarranno validi fino al 15 giugno 2020.

Dote Scuola – Contributo libri 2019/2020
Regione Lombardia ha prorogato l’utilizzo del contributo “Dote scuola – Contributo libri 2019/2020” fino al 15 giugno 2020.

Mutui sulla prima casa
Se hai un mutuo per l’acquisto della prima casa fino a 250.000 euro e stai vivendo una situazione di temporanea difficoltà a causa dell’emergenza Coronavirus, puoi ottenere la sospensione del pagamento delle rate fino a 18 mesi. Leggi di più.

Questa pagina è in continuo aggiornamento, a mano a mano, pubblicheremo qui tutte le nuove disposizioni del Decreto che riguardano i servizi comunali.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

09/04/2020