Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Illustrata ai dipendenti del Comune la pronuncia della Corte dei Conti

Data di pubblicazione:

giovedì 17 maggio, 2018

Tempo di lettura:

1 min

Ultimo aggiornamento:

giovedì 17 maggio, 2018

Questa mattina il sindaco di Sesto San Giovanni ha riunito a SpazioArte una delegazione di dipendenti comunali per illustrare la pronuncia della Corte dei Conti che accerta un disavanzo di oltre 21 milioni di euro imputabili a irregolarità contabili poste in essere dalla passata amministrazione. Circa 300 dipendenti hanno potuto ascoltare la ricostruzione della vicenda direttamente dalla voce del sindaco che ha voluto fortemente questo incontro per fare chiarezza e per evitare allarmismi.
Il sindaco ha, inoltre, illustrato i prossimi passi che l’amministrazione dovrà seguire su indicazione della Corte dei Conti.
In particolare ha annunciato che entro 60 giorni dalla pronuncia della Corte porterà in Consiglio Comunale il rendiconto di gestione con il disavanzo realmente accertato. A seguire, un piano di rientro trentennale che razionalizzerà la spesa ma non andrà a toccare le tasche dei cittadini né quelle dei dipendenti che non hanno nessuna colpa per la situazione venutasi a creare a causa degli errori della precedente amministrazione.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

17/05/2018