Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

No mozziconi a terra: differenziare diventa un gioco!

Al via la campagna contro la cattiva abitudine di gettare a terra i mozziconi di sigaretta, uno dei rifiuti più inquinanti per l'ambiente. Scopri cosa succede nelle strade di Sesto.

Data di pubblicazione:

venerdì 27 novembre, 2020

Tempo di lettura:

2 min

Ultimo aggiornamento:

giovedì 3 dicembre, 2020

tappeto di mozziconi

tappeto di sigarette

🚬Butteresti sul pavimento di casa un mozzicone di sigaretta? Sicuramente NO.

❗Allora non farlo in strada, perché tutta Sesto è casa tua!
Quando butti un mozzicone a terra, avveleni l’ambiente con effetti a lungo termine: un mozzicone “sopravvive” fino a un anno se senza filtro e anche fino a dieci se dotato di filtro.

♻Differenziare diventa un gioco

posacenereTra le vie di Sesto stiamo installando 50 nuovi posaceneri per aiutarti a differenziare. Saranno in tutti i quartieri, vicino agli uffici pubblici, alle fermate degli autobus, ai supermercati, ai negozi, agli impianti sportivi, nei parchi e nelle piazze.
I nuovi posaceneri sono delle grandi sigarette di metallo. Sopra ogni “sigarettona” c’è una domanda per te. In base alla risposta che dai scegli in quale lato del posacenere buttare il mozzicone.
Preferisci la pasta o la pizza, il cane o il gatto, l’inglese o il francese? Rispondi alle domande che trovi sparse in Città e differenzia in modo responsabile.

E’ semplice ed è un gesto civile e di amore per la nostra Città.

💚Fai la tua parte, non buttare i mozziconi a terra. Aiutaci a tenere Sesto pulita e più bella!

👮🏻‍♂️Ricorda

Se abbandoni un mozzicone di sigaretta per terra puoi prendere una multa fino a 300 euro (“Norme in materia ambientale” – articolo 40 della Legge 221/2015 che ha integrato il Decreto legislativo 152/2006).

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

03/12/2020