Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l'acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

Fai fruttare lo scarto!

I rifiuti umidi sono preziosi. Impara a fare bene la raccolta differenziata per contribuire a trasformare lo scarto in energia.

Data:

sabato 7 maggio 2022

Tempo di lettura:

2 min

fai fruttare lo scarto

Cos'è

locI filtri del tè vanno buttati nell’umido? I gusci delle cozze? E i resti del taglio dell’erba? Insomma… sai come fare correttamente la raccolta differenziata dell’umido?
Sabato 7 maggio, dalle 15.00 alle 17.00 ti aspettiamo al giardino Miglio di Cascina Gatti per imparare insieme tutte le regole per gestire al meglio i tuoi rifiuti.

🍖🍎Perché fare bene la raccolta dell’umido?

Perché differenziare bene i rifiuti umidi significa avere più energia! La “Forsu”, la Frazione Organica del Rifiuto Solido Urbano, che comunemente chiamiamo “umido”, può infatti essere trasformata in biometano, una fonte di energia naturale e rinnovabile. Questo con l’avvio della nuova Biopiattaforma.

Purtroppo attualmente accade che una parte significativa di rifiuti umidi finiscano in discarica, senza essere correttamente differenziati. È importante quindi imparare a differenziare bene i rifiuti, in modo che dallo scarto si possa creare valore ed energia. Partecipa al laboratorio per grandi e piccoli di sabato 7 maggio per sapere come si fa! Zero C, la società che gestisce la costruzione della nuova biopiattaforma, ti spiegherà le 10 regole da seguire per differenziare l’umido in modo corretto.

♻La nuova Biopiattarforma

La BioPiattaforma, il modernissimo impianto carbon neutral a zero emissioni di C02 di origine fossile, nasce dove c’era il vecchio inceneritore e permetterà di produrre biometano dai rifiuti umidi e di generare calore, energia elettrica e fertilizzanti dai fanghi di depurazione. Leggi di più sulla Biopiattaforma.

🔎Cos’è ZeroC?

ZeroC è una società interamente pubblica, nata per sostenere il passaggio verso l’economia del riuso nel territorio della Città metropolitana di Milano, attraverso la costruzione di una nuova Biopiattaforma.
Soci di ZeroC sono Gruppo CAP, gestore del servizio idrico della Città metropolitana di Milano, e i comuni di Cinisello Balsamo, Cologno Monzese, Cormano, Pioltello, Segrate e Sesto San Giovanni.

Leggi qui sotto il calendario il decalogo per la corretta raccolta dell’umido.

Contatti

Igiene urbana

Piazza della Resistenza, 20, 20099 Sesto San Giovanni MI, Italia

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

05/05/2022