Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l'acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

Canoni arretrati lampade votive e aggiornamento dati anagrafici

Non hai ancora pagato il canone 2022 delle lampade votive? Fallo entro il 31 dicembre 2022, perché dal 15 gennaio 2023 interromperemo il servizio di illuminazione delle utenze che non sono in regola con i pagamenti.

Data di pubblicazione:

giovedì 30 luglio, 2020

Tempo di lettura:

1 min

Ultimo aggiornamento:

giovedì 1 dicembre, 2022

esemplificativa per lampade votive cimitero

Ti sei dimenticato di pagare il canone 2022 delle lampade votive? Ricorda di farlo entro la scadenza del 31 dicembre 2022.
È importante rispettare questa scadenza, perché dal 15 gennaio 2023 interromperemo il servizio di illuminazione delle utenze che non sono in regola con i pagamenti. Se in seguito vorrai riattivare la lampada votiva, dovrai fare un nuovo contratto e pagare le spese del nuovo allaccio (e dovrai prima aver pagato i canoni in sospeso).

📌Importante! Ricordati di comunicare sempre quando ci sono delle variazioni nei dati anagrafici dell’intestatario del contratto (ad esempio il cambio di residenza), perché altrimenti potrebbe non arrivarti il bollettino di pagamento e rischieresti l’interruzione del servizio.

Come fare: compila il modulo con i dati nuovi e consegnalo alla Guardiola dei cimiteri o mandalo via mail a lampadevotive@sestosg.net
n.b.: Ricordati di allegare sempre la fotocopia della carta d’identità e del codice fiscale.

ℹScarica il modulo e leggi di più sulla pagina dedicata all’illuminazione votiva

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

01/12/2022