Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Cultura

Visualizzazioni

1

Ultimo aggiornamento:

venerdì 5 febbraio, 2021

evento biblioteca centrale cortile

  • Razionalizzazione e ottimizzazione contratti di gestione per immobili culturali:
    – abbiamo avviato la revisione delle convenzioni, dei contratti di gestione e l’elaborazione di nuovi bandi per la gestione di spazi e servizi culturali
    – abbiamo assegnato con bando di gara la struttura del Carroponte ad un operatore dello spettacolo con ridefinizione delle modalità di concessione
  • Costruzione rete di stakeholder cittadini per la stipula del “Patto locale di lettura” e l’ottenimento del titolo “Città che legge” – abbiamo ottenuto il riconoscimento da parte del Centro per il libro e la lettura – Istituto autonomo del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo che dipende dalla Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali (istituito con DPR n. 233/2007 e regolamentato dal DPR n. 34/2010), per quanto riguarda il Patto stiamo lavorando per la sottoscrizione, abbiamo già delle adesioni, alcune scuole e delle librerie, attendiamo altre risposte da inviti che abbiamo effettuato
  • Valorizzazione degli apporti della rete locale delle associazioni culturali con patrocini e collaborazioni per eventi:
    – abbiamo organizzato una nutrita serie di iniziative in occasione delle ricorrenze civili (quali Il Giorno della Memoria, Il Giorno del Ricordo, la Giornata internazionale della Donna, la Festa della Liberazione, la Festa dei Nonni, la Giornata dell’Unità nazionale e delle Forze armate, la Giornata per l’eliminazione della violenza sulle donne, l’anniversario della caduta del Muro di Berlino) e religiose (rassegna musicale il Sacro in Musica e concerti de I Pomeriggi Musicali e delle Scuole civiche in occasione delle festività natalizie), lavorando in stretta collaborazione con le associazioni e i soggetti culturali del territorio e talvolta con il coinvolgimento anche attivo delle scuole
    – abbiamo organizzato rassegne di eventi per animare l’estate in città, con la partecipazione di artisti e animatori culturali, in collaborazione con le realtà culturali del territorio
    – abbiamo ospitato in collaborazione con Associazione Per Mito e Sesto Proloco concerti del Conservatorio “Giuseppe Verdi” e dell’Accademia del Teatro alla Scala di Milano
    – abbiamo realizzato prestigiose attività espositive quali la mostra “Flussi d’arte” in collaborazione con Segni che ha portato alle esposizioni di opere di maestri del fumetto come Sergio Toppi o Guido Crepax e di illustratori come Mauro Mazzara e proseguito la collaborazione con il Gruppo Fotoamatori Sestesi, realizzando nell’ambito della Civica Fototeca decine di esposizioni di fotografia oltre ad incontri con gli autori e rassegne fotografiche e multimediali
    – abbiamo ospitato le edizioni annuali del prestigioso Premio Bancarella in collaborazione con partner del territorio
    – abbiamo realizzato iniziative dedicate ai più piccoli come “Pane, libri e marmellata” e “I giochi di una volta”
    – abbiamo realizzato attività di promozione alla lettura con rassegne come “Città in giallo” e decine di presentazioni di libri in presenza degli autori, in collaborazione con le librerie cittadine
    – abbiamo valorizzato le espressioni della cultura regionale con iniziative come “Cantar di maggio” e celebrato eccellenze artistiche come la poetessa Alda Merini
    – abbiamo riqualificato l’ex biblioteca dei ragazzi in Piazza Oldrini per ospitare la Civica Scuola d’Arte Faruffini.

Galleria

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

05/02/2021