Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Regolamento per la concessione di contributi e vantaggi economici a persone fisiche

Nel novembre del 2018 è stato approvato il “Regolamento per la concessione di contributi e vantaggi economici a persone fisiche”.

Obiettivo dell'Amministrazione Comunale è il perseguimento di politiche sociali rivolte a persone in stato di bisogno che, a fronte di un'erogazione di contributo, “restituiscano” l'aiuto ricevuto attraverso forme di collaborazione di pubblica utilità. I cittadini beneficiari del contributo saranno impegnati, nei limiti delle possibilità di ognuno, in attività di pubblico interesse concordate con gli Assistenti Sociali. L’impegno verso la collettività - esercitato attraverso il baratto sociale – valorizza la proattività dell’individuo e restituisce dignità ad una tipologia di intervento che per sua natura rischia essere meramente assistenziale.

Anche i beneficiari delle misure di supporto al reddito introdotte a livello nazionale come il REI e il Reddito di cittadinanza prevedono l’attivazione dei beneficiari a vantaggio della collettività. Le persone coinvolte hanno, ad esempio, contribuito a sistemare i cortili delle scuole e degli asili nido, ripulendoli dalla foglie e facendo piccoli lavori di manutenzione e riordino.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

23/06/2020