Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l'acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

Tavolini e ombrelloni fuori dal locale: ecco come chiedere l'autorizzazione straordinaria

Hai un ristorante, una pizzeria, un bar, una birreria, una gelateria o un'attività simile? Puoi chiedere di occupare il suolo pubblico senza pagare il Canone Unico Patrimoniale (ex TOSAP) . Leggi come fare

sedie e tavolini bar su strada

Un aiuto per ripartire

Hai un ristorante, una pizzeria, un bar, una birreria, una gelateria o un’attività simile?
Puoi chiedere di occupare il suolo pubblico vicino al tuo negozio con tavolini, sedie, ombrelloni, dehor e pedane con una procedura semplificata e senza pagare il Canone Unico Patrimoniale (ex TOSAP).

📅 fino al 30 novembre 2021 per chi ha dehor e tavolini sugli stalli dei parcheggi
📅 fino al 31 dicembre 2021
per chi ha strutture amovibili sui marciapiedi

Dopo queste date l’area deve essere lasciata libera e in perfetto stato di manutenzione.

Come fare?

✅Rinnovi

Se hai già fatto la richiesta devi rinnovarla compilando un nuova domanda:

  • se non fai modifiche nell’occupazione: compila la domanda su Sesto facile, il rinnovo ti viene rilasciato, alle stesse condizioni dell’autorizzazione precedente.
  • se fai modifiche nell’occupazione, devi compilare la domanda  su Sestofacile la nuova planimetria con l’indicazione delle modifiche apportate alla superficie pubblica o di uso pubblico occupata con i dehors o con tavoli e sedie.

📌Dopo 5 giorni lavorativi (per tavolini, ombrelloni e sedie) 10 giorni lavorativi (per dehors e pedane), se non hai ricevuto risposta, la richiesta viene considerata valida, secondo il principio del silenzio – assenso.

✅Nuove autorizzazioni

Se fai la richiesta per la prima volta: vai su Sestofacile e compila questa domanda online con tutti i documenti richiesti. Per fare la richiesta online devi autenticarti con la CRS e il PIN. La domanda, vista l’eccezionalità, è senza bollo.

Importante:
– se vuoi mettere fuori tavoli, sedie e ombrelloni: compila il modulo e allega:
• la planimetria dell’area interessata con le dimensioni
– se vuoi mettere fuori dehors e pedane: compila il modulo e allega:
• la planimetria scala 1:200,
• la dichiarazione di staticità firmata da un tecnico abilitato,
• gli elaborati grafici quotati
• l’inserimento nel contesto urbano

📌Dopo 5 giorni lavorativi (per tavolini, ombrelloni e sedie) 10 giorni lavorativi (per dehors e pedane), se non hai ricevuto risposta, la richiesta viene considerata valida, secondo il principio del silenzio – assenso.

🔍Da sapere
– su aree di parcheggio, solo se fuori dalla zona del ZPRU, e per un massimo di 20 metri di occupazione (solo per le nuove occupazioni)
– su piazze dove ci sono luoghi di culto ad almeno 30 metri dal sagrato e comunque con massimo 4 tavolini e per massimo 30 mq
– sulle piazze dove non ci sono luoghi di culto con massimo 4 tavolini e per massimo 30 mq
– sono sempre esclusi dall’occupazione: posti auto e sedi stradali all’interno della ZPRU, i parcheggi a pagamento, i posti auto riservati ai disabili, al carico e allo scarico merci, gli stalli destinati ai sistemi di carsharing, ai mezzi di soccorso, alla postazione di ricarica dei mezzi elettrici e alle aree di mercato, le aree verdi e le aiuole.
– per gli esercizi che si affacciano su  via Dante, Puricelli Guerra, Largo Lamarmora del centro della città di Sesto San Giovanni e in prossimità delle Ville Visconti D’Aragona, Puricelli Guerra, villa Zorn e Mylius  saranno consentite le occupazioni di suolo pubblico con massimo 4 tavolini e per massimo 30 mq

✅Se vuoi porre termine all’occupazione

Basta inviare una peccomune.sestosg@legalmail.it

Attenzione: sono comunque sempre vietati gli assembramenti. Se si verificheranno, l’autorizzazione rilasciata decadrà immediatamente.

Per saperne di più

Per info

Se hai bisogno di informazioni scrivi a serv_suap@sestosg.net

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

07/10/2021