Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies

Commissione per il paesaggio

Di cosa si occupa

La Commissione per il paesaggio ha il compito di valutare preventivamente la qualità di progetti architettonici con particolare riguardo al loro corretto inserimento nel contesto urbano.

La Commissione esprime pareri in merito alla compatibilità paesaggistica, alla tutela di aree sottoposte a vincolo, alla valutazione dell’impatto paesistico di progetti di recupero abitativo dei sottotetti, e in tutti gli altri casi previsti dalla legge.

Le norme di riferimento sono:

  • gli articoli 167 e 181 dei D. Lgs. 42/2004,
  • l’articolo 32 della legge n. 47 del 28 febbraio 1985,
  • l’articolo 64 comma 8 della L.R. 12/05.

Chi sono

Fanno parte della commissione 8 professionisti:

  • Andrea Bucci, agronomo.
  • Andrea Petraccaro, specialista in urbanistica e progettazione,
  • Silvia Rapetti, architetto esperta in beni storico-architettonici e storia urbana,
  • Laura Romanò specialista in progettazione e specializzazione in Restauro dei monumenti,
  • Elena Scattolini, specialista in urbanistica e progettazione.

I componenti supplenti:

  • Daniela De Liso, specialista in urbanistica e progettazione,
  • Silvio Fiorillo, esperto in beni storico architettonici

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

25/02/2020