Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Il dramma dell’esodo giuliano-dalmata fra storia e memoria

Guarda la video-lezione sul dramma dell’esodo giuliano-dalmata, a cura di Petra Di Laghi.

Data:

Terminato

Visualizzazioni

165

Tempo di lettura:

2 min

Cos'è

🎥È on line la video-lezione10 febbraio, il Giorno del Ricordo: il dramma dell’esodo giuliano-dalmata fra storia e memoria “ a cura di Petra Di Laghi, dottoranda di ricerca in Diritto comparato e processi di integrazione presso il Dipartimento di Scienze Politiche “Jean Monnet” dell’Università degli studi della Campania “Luigi Vanvitelli”.

Guarda il video

 

Di cosa si parla
Tra la fine della Seconda guerra mondiale e la seconda metà degli anni Cinquanta del Novecento, oltre un quarto di milione di italiani lasciarono le sponde dell’Alto Adriatico orientale. Spinti a tale scelta da un complesso di mutamenti della propria economia morale e materiale scaturiti dalla progressiva annessione di quelle terre alla federazione jugoslava, sancita definitivamente dalla firma del Trattato di pace del 10 febbraio 1947.
nella video-lezione a scopo didattico, partendo dalla collocazione geografica e contestualizzando la storia del confine orientale, vengono ripercorsi i punti cruciali dello spostamento della popolazione giuliano-dalmata, analizzando le vicende che portarono a questo evento e le conseguenze che da esso ne scaturirono come, ad esempio, l’accoglienza e l’assistenza offerte ai profughi giuliani nel secondo dopoguerra dallo Stato italiano. Il video è corredato da mappe e immagini interattive e da foto e video dell’epoca; inoltre, per potersi orientare all’interno della storia dell’esodo giuliano-dalmata, delle foibe e del mondo dei centri raccolta profughi verrà fornita una bibliografia e una sitografia di supporto.

 

Fa parte di

Non ci sono eventi disponibili

Info, costo e prenotazione

Gratuito

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

22/02/2021