Questo sito utilizza solo cookie tecnici e di analytics (equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici).

Preferenze Accetto

25 aprile 2021: 76° anno della Liberazione!

🏵Domenica 25 aprile 2021 abbiamo celebrato il 76° anno della Liberazione del nostro Paese per ricordare chi ha partecipato alla Resistenza e combattuto per la nostra libertà. Guarda gli scatti!

Data di pubblicazione:

lunedì 26 aprile, 2021

Tempo di lettura:

2 min

Ultimo aggiornamento:

lunedì 26 aprile, 2021

25 aprile 2021

 

🏵Domenica 25 aprile 2021 abbiamo ricordato il 76° anno della Liberazione del nostro Paese.
Le norme anticovid non ci hanno permesso di celebrare questo giorno vicini, uno accanto all’altro.
📱Ecco perché l’appuntamento è stato online, in diretta dalla nostra pagina Facebook.

Il 25 aprile alle 11.00, il sindaco Roberto Di Stefano con Anpi, le associazioni e le forze dell’ordine sestesi ha deposto una corona a nome di tutta Sesto, città medaglia d’oro al valor militare, per ricordare chi ha partecipato alla Resistenza e combattuto per la nostra libertà.

🎤Ecco alcune parole del Sindaco: “Oggi, dopo oltre 70 anni di distanza, il nostro dovere è quello di tenere vivo il ricordo di quanti hanno messo in pericolo la propria vita e sono morti per la libertà di tutti noi. Ricordare è anche un modo per rafforzare la nostra identità nazionale e prendere esempio dall’assoluto senso del dovere di cui furono protagonisti tanti concittadini e connazionali.
In questo periodo particolare voglio ringraziare ancora di più e con più forza chi resiste.
Ringraziamo tutte le famiglie che nonostante le difficoltà tengono duro e credono nel futuro.
Ringraziamo chi si impegna ogni giorno per la nostra comunità, i volontari e le associazioni.
Ringraziamo tutto il personale sanitario che non ha mai smesso di salvare vite umane e prendersi cura dei nostri malati.
Ringraziamo tutte le forze dell’ordine sempre in prima linea per la sicurezza dei nostri cittadini.
Un pensiero speciale lo dedichiamo a chi non c’è più e ai tanti che stanno resistendo contro questa malattia.”

Guarda le foto!

 

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

26/04/2021