Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Alstom, approvato da Regione progetto per riqualificazione ex dipendenti

Data di pubblicazione:

venerdì 19 gennaio, 2018

Tempo di lettura:

1 min

Ultimo aggiornamento:

venerdì 19 gennaio, 2018

Regione Lombardia ha approvato e finanzierà il progetto finalizzato ai lavoratori ed alle lavoratrici ex Alstom. Il progetto di riqualificazione, consolidamento delle competenze e reinserimento durerà fino al 30 settembre e coinvolgerà 22 ex dipendenti. Le attività di servizi al lavoro comprenderanno una presa in carico personalizzata e intensiva con azioni di rimotivazione, riqualificazione, analisi approfondita delle competenze, formazione e promozione per il reinserimento professionale. Il progetto ha come capofila principale Afol metropolitana e si appoggia sulla collaborazione tra istituzioni, enti privati e parti sociali.
“Sono particolarmente contento dell’approvazione di questo progetto e dell’inizio di questo percorso – commenta Maurizio Torresani, assessore alle Attività Produttive – che aiuterà in maniera reale i lavoratori con l’obiettivo di dare concretamente attenzione alle esigenze di questi ex dipendenti. Lo scopo è quello di aiutarli a reinserirli nel mondo del lavoro, sfruttando le proprie competenze o acquisendone nuove, per trovare occupazione. Come amministrazione, da subito, abbiamo dimostrato la nostra vicinanza ai lavoratori cercando, con Afol e altri partner, di dare loro un futuro lavorativo e opportunità di riqualificazione”

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

19/01/2018