Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Asilo nido "Croce", approvato progetto per sistemazione giardino e bonifica amianto

L'area verde sarà messa in sicurezza e restituita interamente ai bambini. Proseguono gli interventi dell'amministrazione per adeguare le scuole della città.

Data di pubblicazione:

venerdì 9 aprile, 2021

Tempo di lettura:

2 min

Visualizzazioni

123

Ultimo aggiornamento:

venerdì 9 aprile, 2021

Asilo Nido Croce

La giunta comunale di Sesto San Giovanni ha approvato in linea tecnica il progetto per gli interventi di adeguamento del giardino dell’asilo nido Benedetto Croce: verranno finalmente risolte le criticità legate alla presenza di frammenti di vetro in una parte dell’area esterna alla struttura di via Cesare da Sesto che allo stato attuale la rendono purtroppo inutilizzabile.

“Restituiremo ai bimbi del nido Croce un’area verde sicura e pienamente fruibile – spiega l’assessore all’Urbanistica, Antonio Lamiranda –. Rimuoveremo anche l’amianto presente nei pavimenti dell’asilo seguendo il nostro piano di censimento annuale sugli edifici comunali: attualmente è tutto sotto controllo perché la superficie è stata confinata con una pavimentazione vinilica, ma vogliamo andare oltre la messa in sicurezza e procedere con una bonifica definitiva”.

I lavori al nido Croce riguarderanno una pulizia generale del giardino tramite rastrellatura e la posa di un tappeto di erba sintetica che verrà fissato al terreno. Verrà inoltre rimossa la siepe presente sulla recinzione perimetrale del giardino per essere sostituita da una rete oscurante verde posta all’interno. La giunta ha approvato anche il progetto per i lavori di bonifica delle fibre di amianto presenti nella pavimentazione dell’immobile.

“Grande attenzione alla sicurezza dei nostri bambini – commenta il sindaco Roberto Di Stefano – con interventi mirati sulle scuole, per cui dall’inizio del nostro mandato abbiamo investito parecchio sugli adeguamenti normativi, le messe in sicurezza e le varie bonifiche grazie una programmazione seria ed efficiente”.

Proprio in merito alle bonifiche dell’amianto il Comune riceverà un finanziamento di 1.8 milioni di euro per interventi su coperture, pavimentazioni e tubature di nove edifici scolastici cittadini.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

09/04/2021