Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Bando Isi 2020 imprese: incentivi per la bonifica dell'amianto

Dal 1° giugno al 15 luglio 2021 le imprese e le ditte iscritte al registro imprese o all’albo delle imprese artigianali possono partecipare al bando Isi 2020 per chiedere finanziamenti per bonificare l’amianto

Data di pubblicazione:

venerdì 28 maggio, 2021

Tempo di lettura:

1 min

Visualizzazioni

42

Ultimo aggiornamento:

giovedì 3 giugno, 2021

amianto

🔸Il bando

Dal 1° giugno 2021 tutte le imprese e le ditte iscritte al registro imprese o all’albo delle imprese artigianali possono partecipare al bando Isi 2020 per chiedere finanziamenti per bonificare l’amianto (Asse di finanziamento 3), in quanto progetti di miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

🔸Il finanziamento

Il finanziamento è costituito da un contributo in conto capitale fino al 65% delle spese ammissibili, calcolate al netto dell’IVA, sostenute e documentate, per la realizzazione del progetto. Il progetto da finanziare deve comportare un contributo compreso tra un minimo di Euro 5.000 euro e un massimo di 130.000 euro.
Il contributo a fondo perduto sarà erogato dopo 90 gg. dalla conclusione dei lavori e l’invio a INAIL dei documenti di rendicontazione.
N.B. Una volta ottenuta l’autorizzazione, l’impresa deve realizzare il progetto, a pena di decadenza, entro 365 giorni.

🔸Come fare domanda

La domanda va fatta online sul sito di Inail dal 1° giugno al 15 luglio 2021 (entro le 18.00).

🔸Per info

Leggi tutte le info nel dettaglio e scarica il bando.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

03/06/2021