Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Cimitero Nuovo, partiti i lavori per la costruzione di 231 nuovi loculi

Data di pubblicazione:

venerdì 10 gennaio, 2020

Tempo di lettura:

2 min

Ultimo aggiornamento:

domenica 1 marzo, 2020

Sono cominciati i lavori per la costruzione di 231 nuovi loculi al Cimitero Nuovo di piazza Hiroshima e Nagasaki. Il cantiere durerà 6 mesi e per i primi giorni le auto non potranno entrare al cimitero, ma è attivo il servizio pulmino – tutti i giorni dalle 9 alle 16 – per raggiungere i propri cari. Per poter usare il pulmini si può fare richiesta direttamente all’entrata del cimitero oppure telefonare, almeno un giorno prima al 022483278 o al 3386187413 e prendere appuntamento.

Oltre alla realizzazione dei nuovi loculi, al Cimitero Nuovo state messe nuove panchine e nuove rastrelliere per gli innaffiatoi. Sono state anche impermeabilizzate le coperture della galleria J, della zona di preghiera, degli uffici e dei magazzini. Successivamente si procederà a impermeabilizzare la copertura delle gallerie V e Z. Inoltre è stata realizzata la posa di “contenitori” in legno per evitare che la terra frani in prossimità delle gallerie V e Z.

“Continuano le opere di miglioramento delle strutture dei cimiteri – commenta l’assessore con delega ai Servizi Cimiteriali, Maurizio Torressani – inserite nell’appalto assegnato lo scorso mese di ottobre. Nuove panchine, nuove rastrelliere per gli annaffiatoi, telecamere. La realizzazione dei nuovi loculi fa parte di un più ampio progetto di riqualificazione. Nel corso di quest’anno cercheremo anche di riesumare un altro campo per avere nuove disponibilità per le sepolture in terra”.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

01/03/2020