Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies

Città di Wenzhou dona a Sesto San Giovanni 24.000 mascherine

Le mascherine saranno distribuite ai mercati Sesto Vecchio, Marx, Rondinella e Sesto Nuovo.

Data di pubblicazione:

venerdì 19 giugno, 2020

Tempo di lettura:

1 min

Ultimo aggiornamento:

venerdì 19 giugno, 2020

mascherine cinesi

La città cinese di Wenzhou ha donato 24.000 mascherine a Sesto San Giovanni: un gesto di grande solidarietà in un periodo difficile. A consegnarle direttamente al sindaco Roberto Di Stefano una piccola delegazione di rappresentanti della comunità cinese in Italia: Rong Yi Lu, commerciante sestese e vice presidente della Comunità Cinese, Stefano Di Martino (ambasciatore per l’amicizia del popolo cinese), Xiaoun Chi (vicepresidente associazione cinesi di Milano) e Wu Jioe (direttore del giornale Europa China News).

Li ringrazio per questo bellissimo gesto di solidarietà e comunico che domani, insieme ai ragazzi della Protezione Civile, distribuiremo le mascherine (obbligatorie fino al 30 giugno come da ordinanza regionale) in prossimità dei quattro mercati rionali”, il commento del sindaco Di Stefano.

Le mascherine saranno distribuite in prossimità dei mercati: Sesto Vecchio (via Puricelli Guerra, via Padre Ravasi, via Volta, via Cairoli), Marx (via Marx), Rondinella (via Alfieri, via Toti, via Monti, via Balilla), Sesto Nuovo (via Saint Denis, via Cardinal Ferrari, via Baracca, via Bandiera, via Matteotti).

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

19/06/2020