Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Comune di Sesto sbarca su Telegram: un nuovo canale per informare la città

Comunicati stampa, bandi, servizi comunali, scadenze, info generali: il canale "Comune di Sesto San Giovanni - News" affiancherà whatsapp, facebook e sito web.

Data di pubblicazione:

martedì 9 febbraio, 2021

Tempo di lettura:

2 min

Ultimo aggiornamento:

martedì 9 febbraio, 2021

telegram

Si chiama “Comune di Sesto San Giovanni – News” ed è il nuovo canale Telegram dell’ente che verrà gestito dal Portale – Redazione web per informare e aggiornare la città con l’invio di comunicati stampa, eventi, scadenze, bandi, servizi comunali e tutto ciò che possa essere utile ai sestesi.

Iscriversi è semplicissimo: basta scaricare l’applicazione Telegram sul proprio cellulare, cercare “Comune di Sesto San Giovanni – News” e cliccare sul tasto “unisciti” (https://t.me/comunedisestosangiovanninews). I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, in modo che nessun utente possa vedere i contatti altrui. Il canale sarà unidirezionale, come Whatsapp, e pertanto non sarà possibile chidere informazioni tramite questo strumento. Il servizio è gratuito ed è soggetto a libera sottoscrizione da parte dei cittadini. Con l’iscrizione al canale, l’utente autorizza il Comune di Sesto a trasmettere informazioni tramite Telegram. Ciascun utente potrà cancellarsi dal servizio in qualsiasi momento ed in modo autonomo premendo sul tasto “Lascia il canale”.

Con Telegram il Comune di Sesto San Giovanni amplia il proprio ventaglio di canali di comunicazione che vede già presenti Facebook, Whatsapp (4.220 cittadini iscritti) e il sito web www.sestosg.net (1 milione circa di visitatori all’anno; 3.000 circa al giorno) che è stato rifatto l’anno scorso, tra i primi in tutta Italia ad adottare le linee guida Agid (Agenzia per l’Italia digitale) per il Design System dei siti web. Una comunicazione efficace, chiara, innovativa, dal linguaggio semplice e in grado di raggiungere qualsiasi fascia d’età per offrire un servizio di informazione il più completo possibile.

Sul sito internet del Comune verrà pubblicata una pagina per spiegare il funzionamento e la policy del servizio Telegram.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

09/02/2021