Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Formale contestazione del Comune all'impresa dell'appalto neve

Applicate le sanzioni previste. La ditta ora dovrà rendicontare il ripristino del numero minimo di autocarri con lama e spargisale.

Data di pubblicazione:

martedì 29 dicembre, 2020

Tempo di lettura:

1 min

Ultimo aggiornamento:

martedì 29 dicembre, 2020

spazzaneve

Il Comune di Sesto San Giovanni ha emesso formale contestazione nei confronti dell’impresa che gestisce l’appalto neve con l’applicazione delle penali previste, visto e considerato che nella giornata di ieri gli autocarri muniti di lama e spargisale erano in numero inferiore rispetto a quelli previsti dal capitolato d’appalto, nonostante il settore Ambiente avesse informato l’impresa con largo anticipo che il 28 dicembre ci sarebbe stata una abbondante nevicata, ampiamente preannunciata anche dai principali media nazionali e locali. L’impresa ora dovrà rendicontare il ripristino del numero minimo di autocarri con lama e spargisale.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

29/12/2020