Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Maltempo, tanti interventi in città: circolazione regolare e giardini in sicurezza

Di Stefano: "Grazie a Polizia Locale, Protezione Civile e SOS che da stamattina sono impegnati in un grandissimo lavoro".

Data di pubblicazione:

venerdì 24 luglio, 2020

Tempo di lettura:

2 min

Ultimo aggiornamento:

venerdì 24 luglio, 2020

Grandissimo lavoro della Polizia Locale, della Protezione Civile e della Squadra Operativa Strade (SOS) sul territorio di Sesto San Giovanni in seguito al nubifragio di questa notte che ha colpito tutto il Nord Milano. Diverse le criticità che in breve tempo sono state risolte grazie loro pronto intervento.

La situazione più problematica si è verificata nel sottopasso Garibaldi, che si è allegato ed è stato chiuso al traffico per un paio d’ore prima della pulizia dei pozzetti che ha consentito di ripristinare la circolazione.

Per quanto riguarda i giardini, la Protezione Civile, supportata dalla Polizia Locale, è intervenuta in viale Corridoni/Como, al parco Craxi, a Villa Mylius e in altre aree verdi della città per tagliare alberi e rami pericolanti e mettere in sicurezza. In via Monte Sabotino i volontari sono intervenuti per alcuni grossi rami spezzati dal vento e dalla pioggia.

Il livello del Lambro, salito quasi fino al limite in mattinata, è sempre stato monitorato e tenuto sotto controllo da Polizia Locale e Protezione Civile.

“Grazie a Polizia Locale, Protezione Civile e SOS che da stamattina sono impegnati in un grandissimo lavoro. Ci siamo subito attivati per la sicurezza dei nostri cittadini, adottando tutte le precauzioni necessarie per risolvere le criticità e contenere i disagi”, commenta il sindaco Roberto Di Stefano.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

24/07/2020