Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Mobilità, approvato progetto pista ciclopedonale nel Parco Bergamella

Un'opera interamente finanziata da Regione Lombardia con 550.000 che unirà il quartiere Adriano con la Martesana. La pista sarà illuminata con fari a led e si unirà alla "ciclabile verde" tra PMVL e Martesana.

Data di pubblicazione:

venerdì 30 aprile, 2021

Tempo di lettura:

2 min

Visualizzazioni

207

Ultimo aggiornamento:

venerdì 30 aprile, 2021

Parco Bergamella

La giunta comunale ha approvato il progetto di fattibilità tecnico-economica per la realizzazione di una pista ciclopedonale che unirà via per Crescenzago e il quartiere Adriano di Milano con la Martesana passando attraverso il Parco Bergamella. Un’opera che verrà realizzata grazie a un finanziamento regionale da 550.000 euro approvato con un ordine del giorno al bilancio di Regione Lombardia presentato dal consigliere Gianmarco Senna. La nuova pista sarà lunga 1,350 km e larga 5 metri e sarà illuminata da un impianto a led.

“Si tratta di un progetto molto importante – spiega il sindaco Roberto Di Stefano – che conferma la nostra attenzione alle periferie e a una mobilità sostenibile, in massima sicurezza e con grande rispetto per l’ambiente. Questa pista ciclopedonale è un ulteriore tassello per la riqualificazione completa del Parco: una volta realizzata si congiungerà alla “ciclabile verde” che dal Parco Media Valle del Lambro andrà fino al Parco Martesana. Ringrazio il consigliere Senna e Regione Lombardia che ancora una volta dimostra la sua attenzione alle esigenze dei territori”.

“Sono davvero soddisfatto dell’approvazione presso la giunta comunale di Sesto San Giovanni del progetto che prevede la realizzazione della pista ciclo-pedonale che da via Crescenzago-Quartiere Adriano porterá fino alla Martesana attraversando il Parco Bergamella – commenta il consigliere regionale della Lega, Gianmarco Senna –. Come sempre Regione Lombardia cerca di valorizzare il proprio territorio ed anche questa volta lo ha fatto concretamente. Grazie all’attivo di bilancio sono 550 mila gli euro destinati a questo progetto. Un investimento in un’area tra Milano e Sesto San Giovanni per supportare realmente le aree dimenticate dal sindaco Sala”.

“La sensibilità della nostra amministrazione ai temi ambientali – commenta l’assessore all’Ambiente, Alessandra Magro – si traduce in progetti concreti che hanno effetti positivi per la cittadinanza e la nuova pista ciclo-pedonale del Parco Bergamella va proprio in questa direzione. Grazie a quest’opera riusciremo anche a collegare diversi parchi che interessano la città: per una Sesto sempre più verde e sempre più attenta alla mobilità sostenibile

Il Comune di Sesto San Giovanni continua a dimostrarsi molto attivo sui temi di mobilità sostenibile. Oltre alla ciclabile che attraverserà il Parco Bergamella, di recente è stato approvato il progetto per il completamento del percorso da Sesto Fs a Sesto Rondò; sono in corso i lavori per la “ciclabile verde” che unirà PMVL e Martesana; sono in progettazione anche il tratto M1 Rondò-M1 Sesto Marelli e il tratto M1 Rondò-M5 Carroponte-Bignami.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

30/04/2021