Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Patentino per cani, domani la conclusione dei corsi: ottima risposta dalla città

Sabato 17 ottobre dalle 8.30 alle 13.30 a Spazio Arte: lezione aperta solo a chi ha già partecipato alla prima del 22 febbraio.

Data di pubblicazione:

venerdì 16 ottobre, 2020

Tempo di lettura:

2 min

Ultimo aggiornamento:

venerdì 16 ottobre, 2020

cani cane

Domanisabato 17, dalle 8.30 alle 13.30 presso Spazio Arte a Sesto San Giovanni si terrà la seconda lezione del Patentino per cani, a conclusione del corso iniziato lo scorso 22 febbraio e poi interrotto causa coronavirus. La lezione, nel pieno rispetto delle norme anti-covid, è aperta solo a chi ha già partecipato al primo modulo del 22 febbraio.

“Il patentino – commenta l’assessore con deleghe alla Tutela Animali, Alessandra Magro – è un’occasione per sviluppare e acquisire conoscenze sui cani per poter migliorare il rapporto uomo-animale sia tra padroni che con l’intera cittadinanza. Siamo contenti per l’ottima risposta da parte dei cittadini. Auspichiamo in tal modo di poter avere padroni sempre più consapevoli e attenti alle esigenze degli animali e rispettosi delle norme”.

Il corso è organizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione col Dipartimento veterinario dell’Ats Milano Città Metropolitana e patrocinato dal Sistema Socio Sanitario di Regione Lombardia. L’obiettivo è quello di sensibilizzare e informare su come evitare gli errori più comuni nella gestione dei propri cani, sulle principali normative riguardanti il controllo degli stessi e su come impostare una corretta relazione con il proprio animale anche al fine di favorire il proprio benessere. Favorisce, inoltre, la conoscenza del proprio cane nell’ottica di una proprietà responsabile, permette di conoscere le responsabilità civili e penali di chi lo possiede e promuove l’educazione alla corretta conduzione del proprio animale.

patentino per proprietari di cani

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

16/10/2020