Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Piscina Carmen Longo, inizia iter per la rinascita dell'impianto

Data di pubblicazione:

mercoledì 25 ottobre, 2017

Tempo di lettura:

2 min

Ultimo aggiornamento:

mercoledì 25 ottobre, 2017

La Giunta comunale ha approvato oggi l’informativa in merito all’avviso esplorativo per individuare operatori economici interessati alla riqualificazione e gestione della piscina “Carmen Longo” a lido estivo, da compiersi mediante lo strumento della finanza di progetto.
L’obiettivo dell’amministrazione è la riapertura della piscina a lido estivo, a seguito di una riqualificazione attaverso la realizzazione di un’infrastruttura adeguata ai bisogno dei cittadini durante la stagione estiva, attrezzandovi le funzioni ludico ricreative tipiche di una piscina destinata a lido estivo, lasciando all’operatore concessionario la facoltà di selezionare e allocarvi le attività complementari.
I concorrenti interessati a partecipare dovranno presentare entro il 12 dicembre la documentazione sul loro progetto per l’area e le proposte saranno poi misurate sulla base di alcuni criteri.
“La riqualificazione della Carmen Longo – commenta Roberto Di Stefano, sindaco di Sesto San Giovanni – è un impegno prioritario di questa amministrazione. Intendiamo mantenere le promesse che abbiamo fatto ai cittadini, attraverso un iter chiaro e trasparente che possa portare una nuova struttura moderna al servizio della città, dopo anni di grave e colpevole degrado. I sestesi meritano un impianto all’aperto che possa diventare punto di ritrovo e di divertimento per le famiglie e i bambini. Seguiremo con attenzione il cronoprogramma e le fasi precedenti ai lavori: tutti vogliamo bene alla Carmen Longo e ricordiamo con piacere qualche estate passata in questo magnifico luogo. L’abbandono a cui è stata costretta dalla precedente amministrazione deve essere solo una fase negativa da dimenticare prima di un suo grande rilancio”

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

25/10/2017