Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Polizia Locale, denunciato ricettatore di biciclette

Sequestrate 15 bici in via Tevere e un grimaldello. Preziose le segnalazioni dei cittadini al Nucleo di Polizia Giudiziaria.

Data di pubblicazione:

mercoledì 30 settembre, 2020

Tempo di lettura:

1 min

Ultimo aggiornamento:

mercoledì 30 settembre, 2020

bici 14

Ottima operazione del Nucleo di Polizia Giudiziaria della Polizia Locale di Sesto San Giovanni che ha portato alla denuncia di un uomo, residente a Monza, per ricettazione, anche grazie alle segnalazioni dei cittadini che lo avevano notato scaricare biciclette da un furgone, poi legate alla cancellata della scuola in via Tevere e in seguito recuperate una alla volta nei giorni successivi.
Durante un controllo in borghese gli agenti lo hanno sorpreso proprio in via Tevere, dove erano legate 15 biciclette di cui non sapeva fornire la provenienza con prove certe, giustificandosi di averle comprate su una piattaforma per online al fine di rivenderle, dichiarando di guadagnare in questo modo circa 700 euro al mese. È stato trovato anche in possesso di un grimaldello utilizzato per aprire i catenacci.

Oltre alla denuncia e al sequestro delle bici, gli è stata contestata anche la violazione dell’occupazione di suolo pubblico avendo occupato il marciapiede di via Tevere.

“Ringrazio la Polizia Locale, sempre pronta a contrastare comportamenti illeciti sul territorio, e i cittadini per le preziose segnalazioni che ci hanno permesso di intervenire subito”, commenta il sindaco Roberto Di Stefano.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

30/09/2020