Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Polizia Locale, i numeri dell'operazione Smart a Sesto: 6.500 euro di sanzioni, 688 veicoli e 300 persone controllate, 4 daspo

Data di pubblicazione:

giovedì 28 novembre, 2019

Tempo di lettura:

1 min

Ultimo aggiornamento:

giovedì 28 novembre, 2019

Sabato scorso la Polizia Locale di Sesto San Giovanni ha preso parte all’operazione Smaart coordinata da Regione Lombardia. Il pattuglione serale ha effettuato controlli alle stazioni MM1 e FS, ai luoghi sensibili, nelle piazze e nei giardini della città. In totale sono state fatte sanzioni per 6.591 euro.

In tutto sono stati controllati 150 veicoli, identificate 300 persone e 688 sono stati i veicoli processati con targa system. Contestati 19 verbali per trasgressione del codice della strada, una patente ritirata e una contestazione per mancata copertura assicurativa.

Sono stati eseguiti anche 4 allontanamenti daspo per bivacchi ed è stato contestato un verbale per commercio abusivo con relativo sequestro merce di borse e cinture. Inoltre, un centro massaggi è stato multato per mancato rispetto dell’orario e una persona è stata denunciata a piede libero per ubriachezza molesta.

“Ringrazio gli agenti della Polizia Locale per l’ottimo lavoro svolto – commenta Roberto Di Stefano, sindaco di Sesto San Giovanni -. Queste operazioni sono importantissime per tutelare il decoro della città e garantire la sicurezza ai cittadini sestesi. Ringrazio Regione Lombardia e l’assessore regionale alla Sicurezza, Riccardo De Corato, per le risorse impegnate nelle operazioni Smart e per i buoni frutti raccolti sul campo in tutta la Città Metropolitana”.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

28/11/2019