Questo sito utilizza solo cookie tecnici e di analytics (equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici).

Preferenze Accetto

Rinasce il Villaggio Falck, nel vivo i lavori di riqualificazione del quartiere

Verranno realizzati nuovi marciapiedi, riasfaltate le strade, rifatta la segnaletica, piantati nuovi alberi, installate telecamere e riqualificata l'illuminazione pubblica.

Data di pubblicazione:

giovedì 15 aprile, 2021

Tempo di lettura:

2 min

Ultimo aggiornamento:

giovedì 15 aprile, 2021

Sono entrati nel vivo i lavori per la completa riqualificazione del Villaggio Falck a Sesto San Giovanni.

“Miglioreremo l’accessibilità, la fruibilità e la sicurezza del quartiere soprattutto per anziani, bambini e persone con disabilità. Avanti così, per far rinascere i nostri quartieri”, spiegano il sindaco Roberto Di Stefano e l’assessore all’Urbanistica, Antonio Lamiranda.

Gli interventi si concentreranno nelle vie Lorenzi, Canducci, Migliorini e De Candia e riguarderanno la realizzazione di nuovi marciapiedi, la riasfaltatura delle strade, l’abbattimento barriere architettoniche, nuovi percorsi pedonali, nuovi attraversamenti per collegarli alle abitazioni, percorsi tattili per ipovedenti, nuove piantumazioni e un nuovo impianto di irrigazione, oltre all’installazione di telecamere di video sorveglianza “Smart City”, alla riqualificazione dell’illuminazione pubblica e alla posa di nuovo arredo urbano.

Nel quartiere del Villaggio Falck sono già stati realizzati recentemente interventi nelle vie Migliorini e De Candia, dove è stata rialzata la sede stradale e istituita una “zona 30” che ha come perimetro i limiti del quartiere. Inoltre, la riqualificazione dello slargo su via Migliorini, oggi “piazzetta Villaggio Falck”, ha permesso di restituire ai residenti uno spazio nuovo e più godibile. Il progetto dell’amministrazione, che ha coinvolto i residenti del quartiere, punta a una “zona a traffico limitato privilegiata”, garantendo maggiore sicurezza a chi si sposta a piedi senza tuttavia compromettere l’accesso ai veicoli. L’idea è quella di realizzare un’“isola”, dove i percorsi pedonali e le aree di sosta vengano valorizzati e conferiscano al quartiere un elevato livello di vivibilità.

Il Villaggio Falck è un villaggio operaio edificato nel XX secolo. Venne realizzato come espansione del Villaggio Attilio Franco, delle omonime fonderie sestesi, risalente al 1908 e fu costruito a partire dagli anni venti per rispondere alla continua e crescente esigenza di residenze per gli operai e le operaie degli stabilimenti Falck.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

15/04/2021