Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Sesto aiuta Sesto, raddoppiano le associazioni che offrono supporto ai cittadini

Data di pubblicazione:

mercoledì 22 gennaio, 2020

Tempo di lettura:

3 min

Ultimo aggiornamento:

domenica 1 marzo, 2020

Ha ripreso nei giorni scorsi tutta la sua operatività lo sportello Sesto aiuta Sesto nato dalla rete delle associazioni cittadine e coordinato dall’assessorato all’Associazionismo per dare risposte ai bisogni vecchi e nuovi dei sestesi. L’amministrazione ha messo a disposizione uno spazio presso il quale si alternano diverse associazioni che, con personale volontario, accolgono, ascoltano, orientano e supportano cittadini in condizione di fragilità.

“Sono molto soddisfatta del risultato del primo anno di sperimentazione non solo perché lo sportello ha funzionato ma soprattutto perché ha generato nuove collaborazioni e interazioni e non solo tra comune e associazioni ma tra le associazioni stesse che, a volte, non sapevano l’una delle attività dell’altra”, dichiara l’assessore all’Associazionismo Roberta Pizzochera.

“Le associazioni sono una risorsa fondamentale per la città che dobbiamo ringraziare oggi più che mai per quello che fanno e per come lo fanno, con dedizione, impegno e con tanto tempo messo a disposizione delle persone che hanno bisogno di una mano”, dichiara il Sindaco Roberto Di Stefano.

Nel dettaglio lo sportello Sesto aiuta Sesto offre i seguenti servizi gratuiti sia per la cittadinanza che per l’amministrazione:

“Tribunale del malato” servizio di informazione, assistenza e intervento a favore dei cittadini consumatori-utenti con particolare riferimento all’ambito socio-sanitario e focus specifico sui malati oncologici e “Sportello consumatori” servizio di informazione, assistenza e intervento sui servizi di pubblica utilità e della pubblica amministrazione a cura di Cittadinanzattiva della Lombardia – Tel. 3667414364 – 3384986933

“InConTatto” sportello informativo per singoli e famiglie in condizioni di fragilità e disabilità a cura di Arcoiris coop. soc. a r. l. e dei suoi partner: Camminando Insieme APS, Associazione ANFFASS NordMilano, LEM APS, Associazione Solare ODV – Tel 3271879674

“Sportello di aiuto alla vita nascente” diversi professionisti della nascita (ginecologa, pediatra, ostetrica, osteopata, pedagogista, doula, mediatrice culturale – arabo, consulenti di baby wearing) risponderanno ai bisogni delle donne in attesa, delle neo-mamme, dei neonati e delle coppie a cura dell’Associazione Welchome – Tel3703785981

“Sesto Accoglienza” sportello informativo per i nuovi cittadini sestesi sulle diverse pratiche amministrative a cura dell’Associazione cristiana evangelica “Sorgente di vita” – tel 0224416459

“Sesto ti ascolta” Sportello di counseling di sostegno al disagio a cura dell’Associazione Centro Studi Terapia Gestalt – Tel 3393830097

“Un aiuto per te” sportello di consulenza e informazione rivolte alle persone con fragilità nella sfera lavorativa e della salute a cura della Società San Vincenzo de’ Paoli – tel 3311052745

La Casa delle Associazioni, inoltre, è sede dei seguenti servizi:

CIDeF – Centro Informazione Donna e Famiglia. E’ un servizio di ascolto, orientamento e consulenza legale e psicologica per chi vive un disagio personale o familiare. Il servizio di ascolto, consulenza e orientamento svolto da personale comunale è aperto il lunedì, martedì e mercoledì dalle ore 9,00 alle ore 12,30. Il servizio gratuito di consulenza legale stragiudiziale in diritto di famiglia è aperto il lunedì pomeriggio su appuntamento

Sportello antiviolenza – Ve.Nu.S, VErso NUove Strade, è il centro anti-violenza sovrambito dei comuni di Cinisello Balsamo, Bresso, Sesto San Giovanni, Cormano, Cusano Milanino e Cologno Monzese, dedicato a donne sole con o senza figli minori, vittime di violenza e maltrattamenti. Lo sportello offre accoglienza, ascolto e supporto legale alle donne vittime di violenza con la presenza di psicologi, avvocati, educatrici e mediatrici linguistiche.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

01/03/2020