Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Viale Gramsci, riaperto tratto Buonarroti-Gracchi: altro passo in avanti importante

Contestualmente è stato chiuso largo Levrino in direzione Milano. Per andare verso Monza rimane aperta la corsia di largo Levrino. Tra agosto e settembre la circolazione sarà interamente ripristinata.

Data di pubblicazione:

lunedì 5 luglio, 2021

Tempo di lettura:

1 min

Visualizzazioni

189

Ultimo aggiornamento:

lunedì 5 luglio, 2021

riapertura tratto viale Gramsci

È stato riaperto oggi al traffico il tratto cavalcavia Buonarroti-via Gracchi verso Cinisello. Un altro passo in avanti importante per arrivare alla riapertura completa di viale Gramsci dopo dieci anni di disagi per residenti, commercianti e automobilisti.
“Passo dopo passo stiamo mantenendo le promesse e risolvendo grossi disagi che duravano da troppo tempo: avanti così!”, commentano il sindaco Roberto Di Stefano e l’assessore all’Urbanistica, Antonio Lamiranda.
Contestualmente è stato chiuso largo Levrino in direzione Milano. Per andare verso Monza rimane aperta la corsia di largo Levrino. I lavori dureranno 30 giorni circa.
Tra agosto settembre sarà la volta della riapertura completa del viale. Il progetto di riqualificazione, oltre alla riapertura completa di viale Gramsci cosa prevede? La riqualificazione del sistema viabilistico Gramsci-Pasolini-Gracchi-Buonarroti; la riqualificazione dell’area in prossimità della nuova fermata Restellone; la riqualificazione dell’area di largo Levrino che diventerà una piazza con arredi e pergolato; la realizzazione di un impianto di irrigazione; la predisposizione di cavidotti per il futuro impianto di videosorveglianza; la riqualificazione delle fermate del trasporto pubblico locale. A ultimazione delle opere, è previsto inoltre il ripristino della rotatoria Casiraghi-Bellini.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

05/07/2021