Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l'acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

Videosorveglianza, nuovi monitor in comando Polizia Locale: Sesto sempre più sicura

Posizionamenti su mappa geolocalizzata per consentire una rapida e facile consultazione da parte della centrale operativa. In piazza Petazzi, Oldrini, Maria Ausiliatrice e nel giardino di via Picardi altoparlanti per diffondere messaggi in caso di necessità.

Data di pubblicazione:

venerdì 8 ottobre, 2021

Tempo di lettura:

2 min

Visualizzazioni

199

Ultimo aggiornamento:

venerdì 8 ottobre, 2021

telecamere

Quattro nuovi grandi monitor nella centrale operativa del comando di Polizia Locale, collegati alle telecamere installate in città, per una Sesto San Giovanni sempre più videosorvegliata, sicura e tecnologica.
“Tutti i posizionamenti – commenta l’assessore alle Innovazioni Tecnologiche, Marco Lanzoni – sono su mappa geolocalizzata per una facile e veloce consultazione da parte della centrale. Grazie a questo sistema integrato i nostri agenti possono prontamente intervenire nei luoghi dove si stanno verificando reati oltre che registrare le immagini utili alle indagini. Andiamo avanti con l’obiettivo di rendere sempre più funzionale il sistema di videosorveglianza”.
“Stiamo investendo parecchio nella videosorveglianza – commenta il sindaco Roberto Di Stefano – perché siamo convinti che sia uno strumento fondamentale sia per la prevenzione che per il contrasto dei reati. Di recente abbiamo approvato uno stanziamento da quasi 100.000 euro per estendere la presenza delle telecamere nei luoghi più sensibili della città. La videosorveglianza era uno dei punti principali del nostro programma elettorale sulla sicurezza e stiamo procedendo nella giusta direzione”.
In piazza Petazzi, piazza Oldrini, piazza Maria Ausiliatrice e nel giardino riqualificato di via Picardi, oltre alle telecamere sono stati posizionati anche altoparlanti collegati alla centrale operativa attraverso cui la Polizia Locale può diffondere messaggi in caso di necessità.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

08/10/2021