Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l'acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

L'Oasi floro-faunistica di villa Mylius

Sei una scuola di Sesto? Alla serra di villa Mylius ripartono i laboratori di educazione ambientale per gli studenti di Sesto. Leggi i dettagli del progetto e come partecipare.

Data di pubblicazione:

martedì 15 giugno, 2021

Tempo di lettura:

4 min

Ultimo aggiornamento:

mercoledì 31 agosto, 2022

serra villa Mylius

🌱👧🏼La serra di villa Mylius si è trasformata in un’oasi didattica per le scuole della città 🙂

👧🏻👩🏻‍🏫🙋🏻‍♂️Sei una scuola sestese? Vieni all’oasi didattica!

Continuano i laboratori gratuiti di educazione ambientale alla serra di villa Mylius!
La storica serra si è trasformata in un’oasi didattica per le scuole della città e ospita spazi florio-faunistici, orti didattici e una fattoria didattica.
Qui il programma dettagliato delle attività.
📩Come aderire
Le classi interessate ai laboratori devono contattare la società agricola Oro Verde via mail a serramylius@oroverde-srl.it e concordare le date di partecipazione.
n.b. Le richieste di adesione saranno tenute in considerazione secondo l’ordine di arrivo fino a esaurimento delle giornate e del numero di ore disponibili.

Da sapere: i laboratori sono aperti anche alle scuole fuori Sesto! Per sapere come partecipare e quant’è il rimborso da versare contatta Oro Verde, via mail a serramylius@oroverde-srl.it

La serra e il giardino

Nel 2021 la società agricola Oro Verde si è aggiudicata il bando biennale di gestione della serra e di cinque aiuole didattiche. La serra si è trasformata in un’oasi floro-faunistica a disposizione degli studenti della città, dove fare attività e laboratori alla scoperta della natura e dei suoi segreti e imparare a rispettarne gli equilibri.

Le attività per gli studenti: sessioni in classe e in serra

👨🏼‍🏫 Durante le sessioni teoriche in classe parliamo di:

💚 ambiente e sostenibilità
💚 economica circolare (🔄vedi l’approfondimento in fondo alla pagina)
💚 risparmio idrico in agricoltura
💚 regole di buona condotta nel quotidiano
💚 suolo: i suoi microrganismi, fertilità e biodiversità
💚 metodi di coltivazione: convenzionale, biologico, organico, sinergico e bio-intensivo
💚 sovraconcimazione e inquinamento di falde e oceani

👩🏼‍🌾 Sessioni pratiche sul campo

La serra di villa Mylius ospita spazi florio-faunistici, orti didattici e una fattoria didattica. Troverano spazio erbe e piante aromatiche, erbe e piante medicinali, microGreens (germogli ad elevate proprietà nutraceutiche), funghi officinali fitoterapeutici, zafferano e altre spezie, galline ovaiole, insetti, chiocciole, pesci e organismi d’acqua dolce, compost, lombrichi e vermicompost.
Ecco alcune delle attività in programma:
💚 costruzione di casette riparo per insetti e osservazione dal vivo di vari artropodi
💚 misurazione valori di EC e pH delle soluzioni nutritive
💚 semina, trapianti o raccolta di coltivi in terra, fibra di cocco, idroponica o acquaponica
💚 nebulizzazione substrati di coltivazione di funghi e spiegazione del loro ciclo biologico
💚 osservazione di chiocciole e pesci allevati
💚 laboratorio didattico sulla coltivazione “fuori-suolo”

Una serra da vivere per tutti

🙋🏼‍♂️ Questo grande spazio verde in città diventerà presto un luogo di apprendimento e anche di svago e divertimento, accessibile a tutti, dove fare tante attività.
Si potrà assistere a esibizioni teatrali e poetiche dal vivo, a lezioni in giardino di yoga, meditazione e pittura, partecipare a mostre, corsi, seminari di divulgazione scientifica e fare degustazioni ed esperienze sensoriali con spezie, erbe aromatiche, medicinali, tisane ed oli essenziali.

Economia circolare

🔄 Per migliorare il ciclo dell’acqua del giardino, è stato installato un impianto di filtraggio, purificazione e ossigenazione delle acque del laghetto: questo permette di migliorare la qualità dell’acqua dove vivono tartarughe, pesci e anatre. Il sistema prevede una serie di 9 filtri suddivisi in tre batterie con spazzole, spugne, e skimmer di ossigenazione e ricircolo oltre ad un filtro a raggi UV per l’eliminazione della carica batterica dell’acqua. Tutto nell’ottica di un economia circolare: infatti i pesci allevati nella vasca rilasciano nell’acqua sostanze nutritive per le piante, l’acqua contenente i nutrienti, dopo un trattamento di purificazione viene utilizzata per coltivazioni idroponiche (in assenza cioè di terra). La stessa acqua che ha portano i nutrimenti alle piantine attraverso un sistema di canalizzazioni e tubazioni ritorna infine nella vasca dei pesci, e il ciclo continua.

📷 L’impianto di filtraggio

Tutte le info

Segui le attività dell’Oasi su Facebook

📷 La serra

📷I laboratori

📷I lavori

Sono stati rimossi i vecchi vetri rotti, sostituiti con vetri anti-sfondamento e sistemati tutti i profili metallici.
I lavori sono iniziati a fine maggio e terminati a giugno 2021!

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

31/08/2022