Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l'acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

Sul Comune di Sesto San Giovanni striscione per le donne iraniane

Da oggi sulla facciata del Comune di Sesto San Giovanni c'è uno striscione a sostegno della battaglia delle donne iraniane per la libertà con la scritta “Mahsa Amini - Women Life Freedom.

Data di pubblicazione:

mercoledì 11 gennaio, 2023

Tempo di lettura:

1 min

Ultimo aggiornamento:

mercoledì 11 gennaio, 2023

“Da oggi sulla facciata del Comune di Sesto San Giovanni c’è uno striscione a sostegno della battaglia delle donne iraniane per la libertà con la scritta “Mahsa Amini – Women Life Freedom”.
Vogliamo testimoniare, con questo manifesto, la nostra vicinanza alle donne dell’Iran che combattono contro il regime islamico iraniano. La loro lotta per la libertà e contro l’oppressione del velo islamico deve essere sostenuta da tutti. Invito quindi anche gli altri sindaci in tutta Italia, di ogni colore politico, a condividere questa campagna.
Non ci devono essere ipocrisie e sostegni a metà. In queste settimane ho visto, soprattutto a sinistra, tentativi di “nascondere” la questione del velo islamico che è centrale, come dimostra purtroppo la drammatica morte di Mahsa Amini, nelle proteste che stiamo vedendo in Iran.
Siamo dalla parte delle donne iraniane che non vogliono subire l’imposizione del velo islamico che non è simbolo di libertà, come dice qualcuno, ma purtroppo di oppressione per tante donne nel mondo”.
Così in una nota Roberto Di Stefano, sindaco di Sesto San Giovanni.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

11/01/2023