Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies

Catasto delle torri di raffreddamento e dei condensatori evaporativi

Se sei proprietario o gestore di un impianto devi inviare al Comune la scheda di censimento.

torri raffreddamento

Che cos’è

Il Catasto delle torri di raffreddamento e dei condensatori evaporativi è il registro che censisce tutti gli impianti di questo tipo esistenti a Sesto. Regione Lombardia, infatti, ha stabilito che il Comune, per prevenire e monitorare i rischi ambientali, deve tenere e curare questo registro e trasmetterlo all’Ats Milano per i controlli (aggiornamento di giugno 2019 della Legge Regionale 33/2009 “Testo unico delle leggi regionali in materia di sanità”).

Cos’è  la “torre di raffreddamento”?

E’ ogni tipo di impianto evaporativo (torre di raffreddamento a circuito aperto, torre evaporativa a circuito chiuso, condensatore evaporativo, raffreddatore evaporativo, scrubber) usato per gli impianti di climatizzazione di edifici residenziali o produttivi, in processi industriali, in impianti frigoriferi o in sistemi di produzione energetica, caratterizzato dall’impiego di acqua con produzione di aerosol ed evaporatore del liquido.

Cosa devi fare

Se sei proprietario o gestore di torri di raffreddamento devi compilare la scheda di censimento di Regione Lombardia con l‘applicativo regionale Ge.T.Ra: https://www.previmpresa.servizirl.it/getra/

Puoi accedere con Spid o Crs/Cns e pin e seguire le istruzioni del manuale d’uso “Guida per l’utente Proprietario Impianto”.

Quando

  • per gli impianti già esistenti invia la scheda entro il 15 gennaio 2020
  • per i nuovi impianti entro 90 giorni dalla data dell’installazione
  • per gli impianti non più attivi entro 90 giorni dalla data di disattivazione

Importante

Ricorda di tenere e rendere disponibili ad ATS, durante i momenti di controllo, questi documenti:

  • documento di valutazione e gestione del rischio legionella
  • presenza di un piano di autocontrollo per ricerca di legionella e relativi esiti
  • schema dell’impianto, planimetria e documentazione fotografica
  • registro di manutenzione dell’impianto
  • schede tecniche dei prodotti utilizzati per pulizia e disinfezione

Leggi le “Linee guida per la prevenzione e il controllo della Legionellosi” e, in particolare, il paragrafo“5.7. Gestione degli impianti di raffreddamento a torri evaporative o a condensatori evaporativi” che spiega le attività che i gestori degli impianti devono fare per garantire il contenimento del rischio di legionella.

Se hai bisogno di aiuto per compilare la scheda su Ge.T.Ra

Per avere assisitenza:
– chiama il numero verde 800.070.090, da lunedì a venerdì (non festivi) dalle 09.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.30 e specifica all’operatore che chiedi assistenza per il Servizio Ge.T.Ra
– scrivi a spoc_prevenzione@lispa.it e indica come oggetto la parola “Ge.T.Ra”

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

29/06/2020