Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto
monete e macchinina

Chi deve pagare una sanzione e si trova in condizioni economiche disagiate può chiedere di rateizzare il pagamento.

La sanzione da pagare:

  • deve essere di tipo amministrativa pecuniaria
  • può riferirsi a una o più violazioni accertate nello stesso momento con un solo verbale
  • deve avere un importo superiore a 200,00 €

In base alle condizioni economiche e all’entità della somma da pagare, il pagamento può essere ripartito:

  • fino a un massimo di dodici rate, se l’importo dovuto non supera 2.000,00 €
  • fino a un massimo di ventiquattro rate, se l’importo dovuto non supera 5.000,00 €
  • fino a un massimo di sessanta rate, se l’importo dovuto supera 5.000,00 €

L’importo di ciascuna rata non può essere inferiore a 100,00 €.

Quando si chiede una rateizzazione della sanzione, si rinuncia automaticamente alla facoltà di ricorre al Prefetto e al Giudice di pace.

Accedi al servizio

Comando di Polizia Locale

Via Volontari del Sangue, 1, 20099 Sesto San Giovanni MI, Italia

Costi e vincoli

Il procedimento è esente da pagamenti.

Tempi e scadenze

La richiesta deve essere presentata entro 30 giorni dalla data di contestazione o di notifica della violazione.

La richiesta sarà accolta o rigettata entro 90 giorni dal ricevimento.

Trascorsi 90 giorni, la domanda si intende respinta.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

22/04/2020