Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

I veicoli rimossi dal carro attrezzi vengono custoditi nei depositi delle ditte autorizzate, fino a quando il proprietario non li va a ritirare.

A chi si rivolge

Può richiedere la restituzione il proprietario del veicolo rimosso oppure altra persona munita di delega e documento del delegante.

Accedi al servizio

Bisogna presentarsi a ritirare il veicolo muniti di un documento di identità personale e/o della patente di guida e/o delega dell’avente diritto.

Comando di Polizia Locale

Via Volontari del Sangue, 1, 20099 Sesto San Giovanni MI, Italia

Costi e vincoli

Il costo della rimozione va pagato direttamente alla ditta che ha effettuato l'operazione, al momento del ritiro del veicolo e varia a seconda della fascia oraria di rimozione (fascia diurna o notturna), della calendarizzazione del giorno di rimozione (giorno feriale o festivo), del numero dei giorni in cui il veicolo è stato tenuto in custodia.

L'importo della sanzione inerente all'accertamento dell'infrazione, salvo i casi obbligatori previsti per legge, potrà essere corrisposto anche successivamente.

Il custode ha diritto di ritenzione del veicolo fino a quando non vengono corrisposte le spese di rimozione e custodia.

Tempi e scadenze

Tutti i giorni dalle 7.00 alle 18.00, salvo casi particolari.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

22/04/2020