Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies

Il Pifferaio e le automobili

Guarda il cartone animato della storia Il pifferaio e le automobili, preparato dalla Biblioteca dei ragazzi e scegli il finale che preferisci!

100 anni di Rodari - Il Pifferaio e e le automobili

“Creatività” è sinonimo di “pensiero divergente”, cioè capace di rompere continuamente gli schemi dell’esperienza. È “creativa” una mente sempre al lavoro, sempre a far domande, a scoprire problemi dove gli altri trovano risposte soddisfacenti […]”
Gianni Rodari, Grammatica della fantasia, 1973

Il Pifferaio e le automobili

Una città invasa dalle automobili, un sindaco che non sa che pesci pigliare, un Pifferaio che propone la soluzione… Ma sarà poi la soluzione giusta?
Abbiamo animato per voi questa stranissima storia!
Il Pifferaio e le automobili fa parte di Tante storie per giocare.
Sono storie strepitose e per ognuna Rodari propone tre finali, lasciando che il pensiero insegua dettagli diversi.

🎬 Guarda il cartone animato!

🎧 Ora passa ai tre finali: ascoltali e scegli quello che ti piace di più!

 

Finale 1 🎶

 

Finale 2 🎶

 

Finale 3 🎶

 

⭐ Che finale ti è piaciuto? Disegnalo!

Se non sei soddisfatto, puoi riscrivere la fine di questa strana storia.
Mandaci il disegno del finale che ti ha convinto di più o di quello che ti sei inventato! Il nostro indirizzo è bibliolab@sestosg.net

✂ BiblioLab: laboratorio ispirato alla storia

E se le macchinine diventassero reali e si aggirassero indisturbate nella tua cameretta come nella città immaginata da Gianni Rodari?

Per costruire le macchinine puoi usare materiali di recupero: cilindri di cartone per la carrozzeria, tappi di plastica o dischi di cartoncino per le ruote. Forbici, colla e colori e la macchinina è pronta!
Serve anche una strada su cui far viaggiare e circolare le automobili. Usa fogli di carta recuperata, cartoni di piccole o grandi dimensioni, uniscili tra loro e con un tocco di colore traccia la tua pista. Arricchisci il tutto con dettagli costruiti o recuperati da altri giochi e tanta fantasia!

Guarda come fare:

 

🎨Fotogallery con i vostri disegni!

Bambini, ci avete inviato questi bellissimi disegni e la maggior parte di voi ha scelto il finale 3! !
Continuate a seguirci e a mandarci i vostri capolavori a bibliolab@sestosg.net

🎨 Fotogallery: i disegni della IIB della scuola Martiri

Bambini della IIB, ecco i vostri disegni!  Un grande grazie a voi e alla maestra Anna Patella per la splendida collezione, che include anche nuovi finali inventati 🙂

🎨 Fotogallery: il nuovo finale della sezione A gialla della scuola dell’infanzia Gianni Rodari!

Quando una storia ha tre finali, significa che può averne anche un quarto, un quinto e tanti altri…
La scuola dell’infanzia Gianni Rodari – Istituto Comprensivo “Anna Frank” ha raccolto la sfida e le insegnanti Enrica Forcillo e Raffaella Avanzato della sezione A gialla hanno lavorato con i bambini e le bambine di 3/4 anni a un finale inedito: le auto finiscono nel fiume e a contatto con l’acqua si trasformano in tanti pesci colorati!
Da questa immagine fantastica prende il via la loro nuova narrazione.
Nella fotogallery trovi il finale e le foto dei pesci-automobilina. Le maestre hanno infatti proposto un tutorial alle famiglie della classe con attività di drammatizzazione, pittura naturale e costruzione dei pesci-automobilina con materiali di recupero. Un grande lavoro di gruppo scuola-famiglia!

 

🎨 Fotogallery: i disegni della IIA e della IIC della scuola XXV aprile

Bambini, ecco i vostri bellissimi disegni dedicati alla storia del Pifferaio! Ringraziamo la maestra Giovanna Ferralasco che li ha raccolti e ce li ha inviati.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

03/06/2020