Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l'acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

Capitani. Miti, esempi, bandiere

📒📙📕 Gianfelice Facchetti racconta storia, aneddoti e virtù dei capitani del pallone

Incontro con l'autore Gianfelice Facchetti

Data:

giovedì 20 giugno 2024

Tempo di lettura:

2 min

immagine della copertna del libro con ina C grande che contiene immegini calcistiche

Cos'è

Gianfelice Facchetti presenta il suo nuovo libro Capitani. Miti, esempi, bandiere, edito da Piemme edizioni

👥🗨️💬Dialoga con l’autore Agostino Zappia, giornalista, già redattore RAI

copertina del libro🖋️📚 Simboli di fedeltà, rappresentanti dei colori e della gloria di un club. Garanti dell’unità della squadra, in campo e fuori. Campioni che hanno consegnato le loro gesta alla leggenda. Condottieri capaci di migliorare i compagni, dando l’esempio con generosità, mentalità vincente, attaccamento.

Gianfelice Facchetti racconta storia, aneddoti e virtù dei capitani del pallone, capaci di accendere l’immaginario collettivo dei tifosi, dalle origini del football fino al meno romantico calcio-business di oggi.

Nelle pagine del libro incontreremo uomini di poche ma incisive parole, come Armando Picchi, Gaetano Scirea e Franco Baresi, (o come Gigi Riva, capitano di fatto anche se mai ha voluto indossare la fascia), e trascinatori sempre pronti a suonare la carica ai compagni, come Valentino Mazzola e Giampiero Boniperti. Miti immortali capaci di rappresentare un popolo, come Francesco Totti e Totonno Juliano, o di unire le generazioni, come Cesare e Paolo Maldini.

Capitani per supremazia tecnica, come Roberto Baggio o Alex Del Piero, e capitani punto di riferimento pur senza essere campioni. Dal primo capitano della Nazionale Francesco Calì, a Giacinto Facchetti, padre dell’autore, a cui la fascia sopra la maglia azzurra conferiva responsabilità degne di un diplomatico.

E poi Zanetti, Di Bartolomei, Piola, Antognoni, Zoff; e stelle internazionali come Puskás, Jašin, Charlton, Beckenbauer…  Le loro storie di passione, coraggio, lealtà insegnano che nel calcio il capitano non è solo il leader di una squadra, ma un simbolo capace di unire tutti gli appassionati, incarnando lo spirito del gioco e i suoi valori.

➡️ Chi è Gianfelice Facchetti

immagine di Gianfelice Facchetti e in un tondo suo padre Giacinto Facchetti mentre in annalza una copiaNato nel 1974, è attore, drammaturgo e regista. Ha collaborato con il «Corriere della Sera» e «La Gazzetta dello Sport». Ha lavorato per La Domenica Sportiva e tiene una rubrica settimanale nella trasmissione di Rai 3 Buongiorno regione.
È figlio di Giacinto Facchetti, storica bandiera dell’Inter e capitano della Nazionale italiana, a cui nel 2011 ha dedicato Se no che gente saremmo (Longanesi), vincitore del Premio Bancarella Sport.

🤝Evento organizzato dalla Biblioteca in collaborazione con la Libreria della Famiglia

L’incontro si terrà dalle 18.30 alle 20.30 e poi alle ore 21.00 tutti alla Bergamella a vedere Italia-Spagna sul Maxischermo

e a seguire

🎶🎤🕺👩‍🎤👨‍🎤Concerto dell’Abba Tribute Band per cantare e ballare sulle note magiche degli Abba.

Ti aspettiamo!

Luogo

Villa Mylius

Largo Alfonso Lamarmora Sesto San Giovanni

Fa parte di

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

12/06/2024