Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies

Certificato di idoneità alloggiativa

   

Importante! Da martedì 26 maggio 2020 l’ufficio riapre. Se avevi un appuntamento nei giorni di chiusura devi prenderne uno nuovo. Le prenotazioni per fare il certificato di idoneità alloggiativa restano aperte fino al 4 agosto, poi verranno chiuse e riaperte il  1° settembre 2020.

Prendi appuntamento online
Prendi appuntamento sull’agenda online per fare il certificato di idoneità alloggiativa: http://prenotazioni.sestosg.net:19359

E’ un documento che attesta che l’abitazione rientra nei parametri minimi previsti dalla legge per gli alloggi di edilizia residenziale.

L’alloggio infatti deve essere adeguato dal punto di vista igienico-sanitario e abbastanza grande per il numero di persone che ci vivono. Questi i requisiti che deve rispettare:

  • Mq 29 -> massimo 1 persona
  • Mq 34 -> massimo 2 persone
  • Mq 44 -> massimo 3 persone
  • Mq 61 -> massimo 4 persone
  • Mq 71 -> massimo 5 persone

Il certificato vale 6 mesi.

A chi si rivolge

I cittadini extracomunitari che vogliono ottenere:

  • l’inserimento al lavoro (lavoro subordinato)
  • il permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (ex carta soggiorno)

Accedi al servizio

Prendi appuntamento online qui. Il giorno dell’appuntamento vieni all’ufficio Residenze dell’Anagrafe.

Consegna il modulo per la richiesta di certificazione di idoneità alloggiativa, insieme a questi documenti:
1. ricevuta del pagamento di € 76,86 a favore di “Collegio dei Geometri e dei Geometri laureati della Provincia di Milano”, per l’attività di verifica dei requisiti igienico-sanitari”, sul c/c postale n. 4741783

2. due marche da bollo da € 16,00 per ogni richiesta presentata

3. diritti di segreteria di € 25,00 con bollettino di conto corrente postale IBAN IT05L0760101600000049011208, intestato alla Tesoreria del Comune di Sesto San Giovanni (consegna poi la ricevuta di avvenuto pagamento allo sportello Residenze).

4. permesso/carta di soggiorno in corso di validità in originale e fotocopia

5. carta d’identità o passaporto in originale e fotocopia

6. fotocopia certificazione di conformità/rispondenza dell’impianto alimentato a gas metano e dell’impianto elettrico dell’appartamento (legge 46/90 e le sue successive modifiche ed integrazione), completi di visura camerale della ditta installatrice. Tutti i fogli devono essere timbrati e firmati dal tecnici.

7.
>>  Se sei in affitto o in comodato:
- contratto registrato di affitto o di comodato (con scadenza superiore a 2 anni dal giorno in cui richiedi il certificato) in originale e fotocopia.
- allegato A, da far compilare e firmare al proprietario di casa con:
• numero e data dell’ultimo titolo abilitativo della casa rilasciato dal Comune di Sesto San Giovanni
scheda catastale
• originale e fotocopia della planimetria dell’appartamento rappresentante l’ultima situazione autorizzata dal Comune di Sesto San Giovanni.

>>  Se sei proprietario:
- rogito in originale e fotocopia
- allegato B con:
• numero e data dell’ultimo titolo abilitativo della casa rilasciato dal Comune di Sesto San Giovanni
scheda catastale
• originale e fotocopia della planimetria dell’appartamento rappresentante l’ultima situazione autorizzata dal Comune di Sesto San Giovanni

8. delega con fotocopia del documento d’identità del delegato se non puoi venire tu a fare la richiesta.

Tutti i documenti devono essere portati in originale e in fotocopia. Gli originali ti saranno restituiti dopo che l’incaricato dell’ufficio ne ha preso visione.

Importante: le domande incomplete (in cui manca uno o più documenti) saranno sospese nella fase istruttoria, fino a che non consegni tutti i documenti mancanti.

Dopo che l’ufficio Anagrafe ha controllato il modulo e tutti i documenti, devi consegnare tutto all’ufficio Protocollo.

Un tecnico incaricato dal Comune (in base ad una Convenzione con il Collegio dei Geometri) farà un sopralluogo per verificare se la casa rispetta i parametri igienico-sanitari di legge.

Se l’esito è negativo, ti indicherà quali adeguamenti agli impianti o quali interventi edilizi devi fare prima di poter chiedere un nuovo sopralluogo.

Dopo che hai fatto i lavori, dovrai fare una nuova richiesta e un nuovo pagamento.

Costi e vincoli

Per il certificato devi pagare:

  • 2 marche da bollo di 16,00 € da portare quando consegni il modulo
  • 76,86 € da pagare in posta con bollettino intestato a: "Collegio dei Geometri e dei Geometri laureati della Provincia di Milano" piazza Sant’Ambrogio 21 - 20123 Milano. Il C/C postale è il n. 4741783,
  • 25,00 € di diritti di segreteria con bollettino di conto corrente postale IBAN IT05L0760101600000049011208, intestato alla Tesoreria del Comune di Sesto San Giovanni (consegna poi la ricevuta di avvenuto pagamento allo sportello Anagrafe).

Tempi e scadenze

Il certificato sarà pronto non prima di 60 giorni dalla data di protocollazione.

Ulteriori informazioni

Confermato

Riferimenti normativi

  • D. Lgs. N. 286 del 25/07/1998,
  • Legge 46/90, successive modifiche e integrazione e regolamento di attuazione sugli impianti alimentati a gas metano e impianti elettrici.

Ultimo aggiornamento

26/05/2020